SeaFuture
Infografica Economia del Mare

AL VIA IL WEBINAR CON IL
PROF. JEAN-PIERRE LOZATO-GIOTART 16 ottobre dalle 18.00

Il seminario si svolgerà martedì 16 ottobre alle 18 e sarà tenuto dal professor Jean-Pierre Lozato-Giotart. Il seminario tratterà i temi fondamentali della concorrenza turistica internazionale: i prodotti, i mercati, le clientele e il marketing più appropriato ed efficace. .


Leggi tutto
Fimar

PARTECIPAZIONE ALLA TERZA EDIZIONE DI FIMAR
L’UNICA FIERA DELL’ECONOMIA DEL MARE ITALIANA IN BRASILE
6 - 8 Dicembre 2018 - FLORIANOPOLIS (SANTA CATARINA)


Leggi tutto

In Evidenza

ATTO PUBBLICO DI FUSIONE - DICEMBRE 2017

Filetype PDF iconDelibera 124.2017

Filetype PDF iconProgetto fusione

Filetype PDF iconStatuto

Fusione per incorporazione delle Aziende Speciali della CCIAA Riviere di Liguria

Sono in corso le fusioni per incorporazione delle seguenti aziende speciali dell'Ente camerale:

- l'Azienda speciale Riviera dei Fiori con l'Azienda speciale per la Formazione professionale e la Promozione tecnologica e commerciale nell'Azienda speciale PromImperia

- l'Azienda speciale Manifestazioni fieristiche e formazione imprenditoriale La Spezia  nell'Azienda speciale La Spezia Euroinformazione promozione e sviluppo (La Spezia EPS)

SeaFuture 2012

La 3^ edizione della rassegna internazionale dedicata alle innovazioni navali e marittime si terrà a Speziaexpò dal 3 al 6 ottobre.
La formula: incontri d’affari tra imprese, enti di ricerca e università; circoli di studio; eventi scientifici; momenti educativi (il 3 e il 6).
Convegno su safety e security nel bacino del Mediterraneo

Dal 3 al 6 ottobre si terrà a Speziaexpò, centro fieristico della Spezia, la terza edizione di SeaFuture, rassegna internazionale dedicata alle innovazioni navali e marittime. L’evento è organizzato da Azienda ‘La Spezia EPS’ della Camera di Commercio, Camera di Commercio della Spezia, Liguria International, Autorità Portuale della Spezia.

seafuture logoA SeaFuture partecipano imprese, italiane ed estere, ad alta tecnologia, enti di ricerca e università: la rassegna sarà per loro un momento operativo di scambio con l’obiettivo di creare sinergie e partnership commerciali. Due i focus di SeaFuture 2012: safety e security con particolare riferimento ai Paesi del Mediterraneo. Su questi specifici temi si confronteranno le realtà italiane ed estere con la volontà di creare una smart community di bacino. La formula di SeaFuture 2012, che raccorda al meglio le varie componenti dell’economia del mare, prevede: incontri d’affari tra imprese (il 4 e il 5 ottobre), il convegno internazionale ‘Sviluppo dell’economia del mare nel bacino del Mediterraneo’, circoli di studio, eventi scientifici, momenti educativi (il 3 e il 6 ottobre) coordinati dal Polo DLTM.

 

Gli incontri d’affari tra imprese italiane ed estere il 4 e 5 ottobre

SeaFuture prevede due giorni di incontri d’affari tra imprese italiane ed estere. Le imprese estere provengono da Turchia, Spagna, Francia, Malta, Tunisia, Egitto, Algeria e Canada. Ad incontrarsi saranno realtà leader nei comparti ad elevata tecnologia (automazione, strumentazione, design, progettazione, ambiente, materiali, subacquea, maricoltura) con particolare riferimento alle innovazioni legate a safety e security. Le imprese avranno inoltre a disposizione spazi per presentare prodotti, brevetti e innovazioni. 

 

Il convegno internazionale il 4 ottobre

Il 4 ottobre alle 14 si terrà il convegno internazionale dal titolo ‘Sviluppo dell’economia del mare nel bacino del Mediterraneo’. Focus su porti e maritime security con relatori altamente specializzati tra cui Nadir Aziza, Direttore Generale Osservatorio del Mediterraneo e Pietro Finocchio, Presidente di Afcea (Associazione che a livello mondiale si occupa di promuovere le relazioni ed il continuo dialogo tra gli enti governativi civili e militari e le industrie del settore Telecomunicazioni, Elettronica e Informatica). Il convegno è organizzato con la collaborazione dell’Ingv.

 

I padiglioni delle nazioni

Saranno allestiti i Padiglioni delle nazioni dove i rappresentanti dei Paesi da cui provengono le imprese estere che partecipano a SeaFuture presenteranno i rispettivi piani d’investimento in ambito di safety e security del mare.

 

I circoli di studio

In programma una serie di ‘circoli di studio’ (talk session) di approfondimento su argomenti specifici (relazioni internazionali bilaterali, promozione dell’innovazione, ecc.); 

 

Le attività per le scuole il 3 e 6 ottobre

Come nelle precedenti edizioni, SeaFuture prevede anche un programma (nei giorni 3 e 6 ottobre) di diffusione della scienza e dell’innovazione destinato ai giovani e una gara dedicata agli strumenti di indagine marina e sottomarina (ROV) rivolta agli studenti delle scuole superiori con valutazione da parte di esperti del mondo industriale e della ricerca, realizzata in collaborazione e con il coordinamento scientifico del Polo DLTM. Il calendario delle attività è realizzato dagli enti di ricerca presenti sul territorio spezzino (Cmre, Cssn, Enea, Ingv, Ismar-Cnr) e Polo universitario ‘Marconi’. SeaFuture, proprio per il suo elevato contenuto tecnologico e per l’alto livello delle realtà che vi partecipano, rappresenta un’occasione unica di conoscenza da condividere il più possibile con il territorio e, nel caso specifico, con i giovani.

 

Donatella Bianchi madrina di SeaFuture 2012

Donatella Bianchi - giornalista, autrice e conduttrice della nota trasmissione di Rai Uno, ‘Lineablu’ - sarà la madrina di SeaFuture 2012. Interverrà all’inaugurazione il 4 ottobre alle ore 10 a Speziaexpò. Donatella Bianchi, spezzina, da sempre vicina alle manifestazioni legate al mare che si svolgono nella città dove è nata, partecipò, in veste di madrina, anche alla precedente edizione di SeaFuture sottolineando la forte portata innovativa dell’evento. Con le telecamere di ‘Lineablu’ visitò, nel 2009, la prima edizione della rassegna.

 

 

Nella passata edizione (2010) SeaFuture registrò oltre 400 incontri tra imprese, enti di ricerca e università. Tra gli accordi siglati all’epoca, l’intesa con esponenti economici e governativi dell’Iraq per la formazione di personale manageriale e tecnico del grande porto di Al-Faw e per l’apertura, ora in fase di perfezionamento, di una Camera di Commercio italiana a Bassora.

Orari di apertura di SeaFuture: 10 - 18

 

Consulta la brochure edizione 2010 (4 Mb)

Consulta il sito internet dedicato alla manifestazione

 

La Spezia, 15 ottobre 2018

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L’INDIVIDUAZIONE DI N. 1 RISORSA PER LO SVOLGIMENTO DI INTERVISTE SULLA SODDISFAZIONE PER LA VACANZA IN LIGURIA NELL’AMBITO DELL’OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE.

Filetype PDF icon Scarica l'avviso in formato pdf

doc icon Scarica Domanda A

 

La Spezia, 03 ottobre 2018

Avviso pubblico esplorativo finalizzato alla ricognizione di manifestazioni di interesse per la sponsorizzazione della manifestazione “On Line Hackathon CCIAA Riviere di Liguria 2018”.

Filetype PDF icon Scarica l'avviso in formato pdf

Filetype PDF icon Esito Sponsorizzazione

 

La Spezia, 03 ottobre 2018

AVVISO PER INNOVATION LAB DEL PROGETTO ReTIC

Filetype PDF icon Scarica l'avviso in formato pdf

doc icon Scarica Domanda A

Filetype PDF icon Esito evidenza pubblica Innovation Lab ReTIC

 

La Spezia, 12 settembre 2018

AVVISO PER LIVING LAB DEL PROGETTO ReTIC

Filetype PDF icon Scarica l'avviso in formato pdf

Filetype PDF icon Scarica Domanda A

Filetype PDF icon Pubblicazione esito Evidenza Living LAB ReTIC

 

La Spezia, 08 agosto 2018

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DA AFFIDARE A UN ESPERTO IN POSSESSO DELLE COMPETENZE NECESSARIE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA' NELL'AMBITO DEL PROGETTO SUCCESS, FINANZIATO NELL'AMBITO DEL PC ITALIA - FRANCIA MARITTIMO 2014-2020

Filetype PDF icon Scarica il Bando in formato pdf

Filetype PDF icon Scarica il Bando in formato tif

doc icon Scarica Domanda A

Filetype PDF icon Assegnazone definitiva incarico

La Spezia, 06 luglio 2018

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER L’ATTIVAZIONE DI N. 1 TIROCINIO EXTRACURRICULARE DA SVOLGERSI PRESSO BLUE HUB – AZIENDA SPECIALE DELLA CCIAA RIVIERE DI LIGURIA

Filetype PDF icon Scarica il Bando

doc icon Scarica Domanda A

doc icon Scarica verbale assegnazione

 

La Spezia, 04 aprile 2017

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico da affidare a un esperto in possesso delle competenze necessarie per lo svolgimento di attività nell’ambito del progetto SISTINA, finanziato nell’ambito del PC ITALIA – FRANCIA MARITTIMO 2014-2020.

Nuova pubblicazione del bando a seguito di integrazione dello stesso. Variazione delle date limite di consegna delle candidature e della pubblicazione dell'esito delle istruttorie

Filetype PDF icon Scarica il Bando

doc icon Scarica Allegato A

Filetype PDF icon Scarica la Graduatoria di merito

 

Notiziario Bandi Europei

Consulta QUI

Download Guide e Documenti

Progetto FR.I.NET
slide workshop 17/05/2015 (3 Mb)

Fondi Europei 2014 - 2020
Raccolta documenti .Zip (19 Mb)

Horizon 2020. Lo Strumento per le PMI
Gli atti del convegno “Horizon 2020. Lo Strumento per le PMI” tenutosi lo scorso 29 aprile presso la Camera di Commercio di Genova e trasmesso in video-conferenza presso le altre sedi camerali liguri sono disponibili sul sito di Unioncamere Liguria

Linee giuda per una corretta partecipazione ad eventi e fiere del settore nautico
Fieri di una Fiera

Guide pratiche per l'accesso ai bandi di gara:
Guida EuropeAid
Guida Gare Contratti Forniture
Guida Gare Lavoro
Guida Gare Servizi

Mappa

Mappa

La nostra sede:
P.zza Europa 16
19124 La Spezia, Italia
Orari di apertura al pubblico:
lun/mer/ven ore 8:30-14:30
mar/gio ore 8.30-13.00/14.00-18.00

BLUE HUB

L’Azienda Speciale BLUE HUB nasce il 01/01/2018 dalla fusione per incorporazione dell’ Azienda Speciale “Manifestazioni fieristiche e formazione imprenditoriale La Spezia” nell’azienda Azienda Speciale “La Spezia Euroinformazione, Promozione e Sviluppo” per l’animazione economica del territorio, la promozione e lo sviluppo delle attività delle imprese e degli enti locali nell’Economia del Mare nel rispetto delle direttive emanate dalla Giunta Camerale. Può svolgere attività di progettazione finanziata con fondi europei, nazionali e regionali, attività di formazione professionale di alta specializzazione nonché attività di studio e di ricerca finalizza all’ elaborazione di strategie, programmi e progetti di sviluppo. E’ altresì terminale locale della Rete Enterprise Europe Netwok (EEN) Consorzio ALPS–Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta configurandosi un punto di riferimento per il sistema delle imprese e le istituzioni locali.

BLUE HUB è un'azienda autonoma con il proprio statuto, consiglio di amministrazione, bilancio e amministrazione fiscale. L’Azienda svolge attività di interesse pubblico e non persegue fini di lucro

Un ringraziamento speciale ad Autorità Portuale ed Enrico Amici/fotografo per le immagini del golfo